«

Ott 29

Antichi Borghi… e non solo!

“Antichi borghi della periferia milanese” è il libro che ho pubblicato col Dottor Riccardo Tammaro, già autore di vari libri, col contributo dell’associazione “il clavicembalo verde” edito da Quattro ben tre anni fa. Sono state fatte delle ristampe e il libro è stato presentato una quarantina di volte, la prima volta al Circolo Filologico Milanese il 21 Novembre 2015 e successivamente, in altri luoghi: dalle biblioteche ai circoli, fino alle cascine. La passione per gli antichi borghi, quindi anche luoghi d’arte e abitazioni rurali, tra cui le cascine milanesi mi ha portato a collaborare con la Fondazione Milano Policroma si occupa della valorizzazione della Milano meno conosciuta.

Mi sono voluto occupare dei borghi perché essendoci nato sono un punto di riferimento: Il posto più grande solitamente una piazza, con una chiesa è una parte importante. Aggrega le persone, quindi sono vissuti i negozi sotto casa, siano un bar o un negozio. L’importanza che riveste il borgo è fondamentale per capire quanta umanità e coinvolgimento rivesta a livello sociale. Non è un caso che di fianco ad un antico borgo di Milano Figino, di oltre mille anni(! ) ne sia sorto uno ecosostenibile. Moderno, quindi con uno stile che lo rende unico, ma l’idea del borgo è tornata…e spero resti sempre!

Successivamente sono nati progetti “Acque di Milano” e “Abitare con gli altri”.

Di acqua a Milano ce n’è parecchia: 194 corsi d’acqua si contano in città, molti interrati. Ultimamente si parla molto di acqua a Milano per la possibile riapertura dei Navigli e la recente riqualificazione della Darsena. Il progetto fotografico curato da me e il Dottor Tammaro è stato di valorizzare l’importanza dell’acqua a Milano. Oltre ad essere una delle acque più pulite è una risorsa usata fin dai tempi antichi per il trasporto delle merci (le pietre del Duomo sono state trasportate sino in Via Laghetto prima di essere usate per la costruzione della cattedrale),lavorare (mulini e pulizia dei macchinari per le fabbriche), sia per l’agricoltura. Nella zona di Milano sud e non solo, sono presenti molte risaie in città. Se posso consigliare a tutti una lettura sulle acque di Milano vi segnalo il libro di Gabriele Pagani “Storie d’acqua”.

Un altro progetto interessante è “Abitare con gli altri”. In cosa consiste? In una serie di foto in bianco e nero sulle caratteristiche dell’abitare, dalla cascina, all’abitare moderno.

Per chi fosse in interessato, vi aspetto presso la Biblioteca Chiesa Rossa, Via Domenico Savio 3 a Milano il 10 Novembre alle ore 16.